L’amore è più forte delle bugie

Ciò che fa dire il bambino la verità se la tentazione è fantastica? Si scopre che il desiderio di compiacere gli altri per lui è più importante del desiderio di “essere onesti”.

Gli psicologi hanno chiesto ai bambini dai 4 ai 8 anni di trascorrere un minuto da soli in una stanza chiusa. Lo sperimentatore ha lasciato un giocattolo nella stanza, avvertendo il bambino che non puoi guardarlo. La telecamera nascosta ha seguito ciò che stava accadendo. Quindi ai bambini è stato chiesto se soddisfacevano la richiesta, convincendo a rispondere onestamente. Alcuni di loro hanno detto lo psicologo che anche se hanno guardato il giocattolo, non c’è niente di sbagliato in questo. Ha avvertito gli altri che mentire è male. Ma meno degli altri sono stati ingannati da quei bambini che hanno sentito un “suggerimento” positivo: “È molto importante dire la verità se lo fai, farai la cosa giusta” e “Se dici la verità, vuoi molto per favore Me”. Inoltre, nel

Lipstay può essere celebrato i luoghi che il partner non dovrebbe interessare. E giochi al contrario: sesso oltre la morale convenzionale l’un l’altro l’uno sull’altro quei luoghi che sono tenuti a visitare. Quindi lascialo cadere sulla schiena e tocchi i segni con le tue mani e le tue labbra e poi cambiano.

secondo gruppo di risposte sincero c’erano di più. Secondo gli autori dello studio, i genitori sono meglio evitare le notazioni e più spesso dicono ai bambini, anche i più piccoli, sui loro sentimenti.

Journal of Experimental Child Psychology, 2015, Vol. 130.

  • Devo credere a tuo figlio?

Gli inviti delle psicologie

  • Informazioni sul progetto
  • Termini di utilizzo
  • Pubblicità sul sito Web
  • Termini di utilizzo
  • Regole per la partecipazione alle competizioni

© 2006-2022 Network Edition "Psicologie.RU – Il sito ufficiale della rivista Psychologies (Psycholojis)", Shkulev Media Holding / ooo “Shkulev Media Holding”.

Certificato di registrazione dei media EL n. FS77-82353, emesso dal Servizio federale per la supervisione di comunicazioni, tecnologie dell’informazione e comunicazioni di massa (Roskomnadzor) 23.undici.2021.

Tutti i diritti riservati. È vietata qualsiasi riproduzione dei materiali del sito senza l’autorizzazione dell’ufficio editoriale. 16+

Leave a Comment

Your email address will not be published. Required fields are marked *

Scroll to Top